Cantucci al cioccolato

E` ufficiale, sono ormai da quasi 15 giorni in modalità Natale, sarà perchè spero che le festività allievino un pochino il grigiume di questo periodo, sarà perchè del Natale mi piace in particolare tutto ciò che è preparazione alla festa: addobbi, luci e …………più di tutto i dolci!

Con la mia amica e collega di lavoro abbiamo deciso che quest’anno la tradizione va onorata in tutto e per tutto, perchè l’anno scorso non avendolo fatto abbiamo combinato un bel pasticcio, non pensavamo di scatenare addirittura una pandemia apocalittica!

Tra i miei vari test, quello dei cantucci con le gocce di cioccolato, che ormai non facevo più dai tempi della preistoria ed infatti i primi tentativi sono miseramente falliti, ma per esser certa di arrivare alla fatidica data preparata, con i sacchettini pronti da dispensare ho riprovato tante volte e alla fine ce l’ho fatta. Ecco a voi la ricetta dei

Cantucci al cioccolato

Ingredienti

  • Farina 00 per dolci 300 gr
  • Zucchero 180 gr
  • 3 uova
  • mandorle 125 gr
  • cioccolato fondente in gocce 90 gr
  • ammoniaca 10 gr (o se non amate l’odore dell’ammoniaca usate 1/2 bustina di lievito)
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • 1 uovo per spennellare la superficie del rotolo

Metodo di preparazione

Piccola premessa: scarta a priori tutte le ricette che dicono di mettere del bicarbonato di sodio nell’impasto, se non vuoi far fare ai tuoi cantucci la fine che hanno fatto i miei, si sono trasformati senza trucco e senza inganno in una frittata! Provare per credere. Tieni a mente, o lievito per dolci o bicarbonato d’ammonio, anche detto ammociaca.

Metti le mandorle nel forno preriscaldato a 180 °C e falle tostare per 10 minuti. Una volta raffreddate riducine in polvere la metà e trita al coltello grossolanamente la seconda metà.

In una ciotola setaccia la farina con il lievito e il sale e poi aggiungi lo zucchero e la granella di mandorle e la buccia d’arancia grattuggiata. Aggiungi le uova e impasta con le mani o in alternativa puoi mettere tutto nella ciotola dell’impastatrice e impastare per pochi minuti, fino a quando la pasta non si compatta.

Aggiungi a questo punto le mandorle tritate e il cioccolato in gocce, impasta per pochi secondi.

Versa l’impasto su una spianatoia infarinata e dividilo in 4 parti uguali.

Ricava dei rotoli di circa 20 x 4 cm, disponili su una teglia coperta di carta forno ben distanziati tra di loro e spennellali con l’uovo su tutta la superficie.

Infornare nel forno caldo a 190 °C per 20 minuti. I rotoli per magia cominceranno a lievitare e a prendere forma. Sforna e abbassa il forno a 140 °C, intanto taglia i rotoli a fette regolari di 1 cm circa, non aspettare che si raffreddino altrimenti cominceranno a sbriciolarsi.

Disponi le fette sulla teglia, anche ravvicinate. Inforna per 25/30 minuti e girale almeno una volta. Sforna e lasciale raffreddare sulla teglia.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*