Home » Biscotti al sesamo con crema di rucola e caprino

Biscotti al sesamo con crema di rucola e caprino

Domenica piuttosto improduttiva come ricette e foto per il blog, non che non abbia fatto nulla, anzi…..

Ma la mia politica è sempre quella che prima di pubblicare qualsiasi ricetta devo essere sicura che il risultato sia eccellente e riproducibile.

Forse ho voluto fare troppe cose contemporaneamente. Ho iniziato venerdì sera impastando l’impasto della pizza per sabato sera e preparando il lievitino per il pane di semola. Sabato ho anche rinunciato alla mia lezione di pole dance per preparare due sacher torte e fare il pane fatto in casa. Ho acceso il forno elettrico alle 17.00 e l’ho spento alle 22.30 (non oso immaginare la bolletta di questo mese). Si perchè ho inizaito infornando i biscotti per realizzare i cremini al gianduia che tanto erano piaciuti ai miei ragazzi, tanto da richiedere il bis, ho continuato infornando il secondo esperimento di torta sacher (il primo lo avevo realizzato sabato scorso), ho preparato le solite tre pizze per la serata pizza del sabato sera, nel frattempo in tutto ciò all’ora di pranzo ho avviato la preparazioe del pane di semola, che ho infornato subito dopo la cottura dell’ultima pizza.

La domenica mattina ho preparato un paio di lasagne, farcito e glassato le torte e dovevo realizzare il servizio fotografico alle mie creature, ma….

La glassatura è venuta imperfetta (grrrrr), e la torta aveva una consistenza che non mi convinceva. Il pane la sera prima si era cotto troppo in fretta e si era aperto solo lungo una incisione, inoltre il giorno dopo la crosta esterna si era ammorbidita troppo. Non ci ho dormito la notte per questa cosa e ho realizzato solo verso le 7:00 di mattina in leggero dormiveglia che avevo dimenticato di spegnere la ventola del forno quando ho infornato il pane (che rabbia!).

Non mi sono sentita di allestire tutto l’occorrente per la fotografia, già non mi sentivo soddisfatta dalle mie opere, figurati trovare l’ispirazione per delle belle foto!

Oggi vi posto allora la ricetta che ho realizzato per il giorno di San Valentino, che causa mancanza di tempo non ho potuto pubblicare in quella data, ma non fa nulla, potrebbe sempre servire come ispirazione per serate romantiche o per il prossimo anno. Si tratta di un biscotto morbido salato, condito con crema di formaggio caprino e rucola tritata. La ricetta è stata presa dal libro “Mignon salati” di Diego Crosara, dove ci sono delle vere opere d’arte. Ho voluto iniziare con quella che mi sembrava più semplice, ma che invece si è rivelata essere un pò tricky. Vediamo un pò come realizzarli:

Ingredienti

per il biscotto al sesamo

  • Grana padano grattugiato 160 gr
  • Burro 130 gr
  • Farina 00 160 gr
  • Albumi 220 gr
  • concentrato di pomodoro 30 gr (la ricetta originale prevedeva della crema di sesamo)

per la crema alla rucola e caprino

  • Caprino fresco 200 gr
  • Rucola 70 gr
  • Parmigiano grattuggiato o grana padano 60 gr
  • Olio d’oliva
  • Sale un pizzico
  • Aglio se vi piace

Metodo di preparazione

Solo dopo aver realizzato la pasta per il biscotto ho realizzato a cosa servisse lo stampo chaboln a forma di cuore indicato sulla ricetta.

A impasto fatto non disponendo di questo strano utensile mi sono ingegnata per fare in altro modo. L’effetto è bellissimo, ma il procedimento un pò laborioso.

Impasta tutti gli ingredienti per realizzare il biscotto salato. Sulla ricetta indicava di mixare tutti gli ingredienti nel cutter, io ho optato per l’uso del formaggio già grattugiato e il burro morbido. Non mettere subito tutti gli albumi, ma realizza l’impasto con la prima metà e aggiungi la restante parte solo se questo ti dovesse sembrare troppo duro. Ma aggiungine un cucchiaio per volta, altrimenti l’impasto sarà troppo molle.

Sulla ricetta dice di stendere la pasta in uno stampo chablon a forma di cuore, posizionandolo su una teglia rivestita di carta da forno. Estrai lo stampo e cospargi i biscotti con il sesamo.

Io ho fatto così: ho preso due fogli di carta forno, ho steso l’impasto in mezzo ai due fogli con un matterello ad uno spessore di circa 3 mm, ho riposto l’impasto nel congelatore per circa 30′. Ho tirato fuori l’impasto, coppato i cuori con una formina e velocemente ho staccato i cuori dalla carta forno e li ho trasferiti su una teglia rivestita sempre con la carta forno per la cottura in forno.

In questo passaggio bisogna essere velocissimi, perchè i biscotti tendono ad ammorbidirsi facilmente e sarà allora difficile maneggiarli! Cospargi con i semi di sesamo

Cuoci in forno a 180°C per circa 20′, o fino a leggera coloritura.

Realizza la crema tritando al coltello la rucola grossolanamente e incorporandola poi nel formaggio caprino. Con una sac a poche farcisci i biscotti con la crema.

Si tratta comunque di biscotti morbidi, che tendono ad indurirsi conservandoli in frigo, ma non sono croccanti per via dell’assenza di zucchero.

Sono comunque una bellissima idea come aperitivo, finger o antipasto.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*