Biscotti all’avena croccanti!

 Dalla mia analisi introspettiva ho scoperto di essere un’inguaribile nostalgica! Credo che questo si rispecchi anche molto nella mia cucina, nelle mie preparazioni dolci e salate, e quindi tendo a rifare tutte quelle ricette che mi legano ad un ricordo, un’esperienza piacevole. Nei miei tanti traslochi avevo smarrito alcuni librini da cui avevo attinto delle ricette che avevano riscosso un discreto successo, nel periodo della mia permanenza lavorativa a Strasburgo, tra i miei amici francesi. Dopo quasi 9 anni, rovistando nei tanti scatoloni di ricordi e cianfrusaglie, sono riuscita a ritrovarli e non vi dico la grande gioia che mi ha pervaso per un intero pomeriggio! La prima ricetta che ho voluto rifare è stata proprio questa: biscotti all’avena. Sono semplicissimi da fare e buonissimi da gustare a colazione o a merenda.

Biscotti all’avena

Ingredienti 

  • Zucchero di canna 100 gr
  • Burro 50 gr
  • 1 uovo sbattuto
  • Farina 50 gr (potete sostituirla anche con della farina di grano saraceno, che dona un retrogusto tostato)
  • sale 1 pizzico
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • Fiocchi d’avena 175 gr
  • Uvetta sultanina 125 gr
  • Semi di sesamo tostati 2 cucchiai

Modalità di preparazione

Mescola insieme il burro morbido con lo zucchero, a mano con una spatola o con la foglia dell’impastatrice. Unisci l’uovo sbattuto e continua mescolare. Aggiungi la farina settacciata con il sale e il lievito nella miscela cremosa e mescola ancora. Incorpora con cura o fiocchi d’avena, l’uvetta e i semi di sesamo. accendi il forno, impostando la temperatura a 180 °C. Per ottenere dei biscotti perfettamente tondo io ho fatto in questo modo. Ho sistemato su una teglia rettangolare un foglio di carta forno e poi ho prelevato un po’ di impasto con un cucchiaio e dopo averlo inserito in una formina tonda, l’ho schiacciato con il dorso, per colmare gli spazi vuoti. decidi tu l’altezza del biscotto, ma se lo vuoi croccante non esagerare con lo spessore. Cuoci per circa 15 minuti, finchè i biscotti non saranno dorati. Dopo aver esaurito tutto l’impasto, infornate di nuovo i biscotti per renderli più croccanti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*