Ciambella bicolore semplice e veloce: buonissima!

Questa ciambella è diventata un must nel locale dove lavoro.

La cosa più bella di tutte è che una ricetta semplicissima da realizzare anche da chi è alle prime armi e renderà tutti contenti, grandi e piccini, perchè si tratta di un dolce da gustare a tutte le ore, che rimane morbido anche per più giorni se conservato chiuso in un portadolci.

Vediamo insieme come realizzare velocemente questa ciambella bicolore:

Ingredienti

  • Farina 00 per dolci 280 gr
  • Amido di mais 80 gr
  • Lievito per dolci 16 gr (una bustina)
  • Sale 3 gr (un pizzico)
  • Zucchero 340 gr
  • Uova medie 6
  • Olio di semi 160 gr
  • Latte 280 gr
  • Cacao 40 gr
  • Gocce di cioccolato 120 gr

Metodo di preparazione

Imburra prima di tutto uno stampo a ciambella e spolveralo poi con la farina, eliminando dopo quella in eccesso che non rimane attaccata sulle pareti.

Preriscalda il forno a 180 °C in modalità ventilata.

Inizia a montare le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, se hai un frullino cerca di posizionarlo in modo che rimanga fermo a montare le uova per circa 12 minuti, finchè non ottieni un composto gonfio e spumoso. Meglio se usi uova a temperatura ambiente così ci metterai di meno.

Pesa insieme farina, amido e lievito per dolci, e setaccia il tutto almeno una volta.

Pesa latte e olio nello stesso bicchiere e agita con una forchetta, per mischiare i due liquidi.

Una volta terminato di montare le uova con lo zucchero, aggiungi in tre volte le polveri, alternandole con i liquidi e mescola tutto con una spatola, sempre con movimenti dall’alto verso il basso.

Versa poi metà del composto nello stampo a ciambella e aggiungi il cacao nel composto rimasto nella ciotola, facendolo cadere attraverso un setaccio. Mescola con la spatola e aggiungi un pò di latte per alleggerire il composto, circa mezzo bicchiere.

Aggiungi le gocce di cioccolato e dopo aver dato una rapidissima rimescolata, versa tutto nello stampo sul composto bianco, facendo girare man mano la tortiera, per distribuire l’impasto nero.

Inforna e lascia cuocere per almeno 40/45′ e poi fai la prova stecchino prima di sfornare. Quando il dolce sarà pronto, lo stecchino uscirà asciutto dopo avertlo infilzato al centro del dolce.

Una volta sfornata e raffreddata, sforna la ciambella e disponila al contrario lasciando su la parte liscia.

A questo punto potrai scegliere se lasciarla così, oppure potrai spolverarla con lo zucchero al velo.

Date un’occhiata al video con tutti gli step da seguire e per non sbagliare!

Questo è tutto, più semplice di così non si può!

A presto, di nuovo insieme per un’altra ricetta.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*