Crostata con crema di ricotta

Uno dei miei primi libri di ricette comprato tanti e tanti anni fa ormai, poi regalato a rotazione a tutti i componenti della mia famiglia, è stato proprio un grosso libro sulla cucina salentina. Un grosso librone blu, con 629 ricette di ieri e di oggi: Odori, Sapori, Colori della Cucina Salentina di Lucia Lazari. Ebbene si, ricette di ieri e ricette più “contemporanee” provenienti da una contaminazione più nazionale, che piano piano sono entrate nelle case di tutti i leccesi, ma che poi piano piano sono anche uscite, perché si sa che gli anni passano, le mode cambiano e con esse anche i cibi in tavola, fatta eccezione per le pietre miliari della tradizione contadina: verdure selvatiche saltate, legumi di tutti i tipi, polpette, focacce rustiche, ecc.

Nel libro oltre alle ricette sono presenti anche vari scorci sulle tradizioni gastronomiche o sulle abitudini di vita in Terra d’Otranto agli inizi del ‘900.

Questa ricetta della crostata con ricotta l’ho trovata nella sezione dolci e ha attirato subito la mia attenzione, è stato amore a prima vista ed è diventata una dei miei tanti cavalli di battaglia. Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento.

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • Farina per dolci 500 gr
  • Zucchero 250 gr
  • Burro 200gr
  • la buccia di un limone grattugiato
  • Uova 2
  • Sale 3 gr (un pizzico)
  • Ammoniaca la punta di un cucchiaino (in alternativa lievito per dolci)

Per la crema di ricotta

  • Latte freddo 250 gr
  • Amido di mais un cucchiaio e mezzo
  • Zucchero 100 gr
  • Ricotta 350 gr
  • Cannella a piacere
  • Gocce di cioccolato fondente 100 gr

Metodo di preparazione

Crostata alla ricotta

Inizia con la preparazione della pasta frolla, che dovrà riposare in frigo per un paio d’ore.

Taglia il burro freddo in piccoli cubetti. Fai un fontana con la farina sul piano di lavoro, e al centro inserisci lo zucchero, l’ammoniaca, il burro freddo a cubetti e la buccia di limone.

Sbriciola con le mani il burro nella farina, fino ad ottenere un composto simile al formaggio grattugiato.

A questo punto inserisci le uova e impasta rapidamente per amalgamare il tutto. Metti la frolla a riposare in frigo.

Nel frattempo prepara la crema di ricotta.

Aggiungi l’amido nel latte freddo e scioglilo mescolandolo con una frusta. Trasferisci tutto in una pentola e porta in ebollizione sul fuoco, fino ad ottenere una crema densa.

Fuori dal fuoco aggiungi lo zucchero, mescola con la frusta.

Una volta che il composto si sarà intiepidito aggiungi la ricotta e la cannella in polvere.

Alla fine inserisci le gocce di cioccolato.

Preriscalda il forno a 170/180 °C

Ora stendi la frolla e fodera una teglia imburrata. Bucherella la base, per evitare che cresca in cottura.

Inserisci la crema di ricotta e copri con le strisce di pasta frolla, decorando a tuo piacere.

Cuoci in forno fino a coloritura. Fai raffreddare e gusta questa crostata alla ricotta nella sua grande bontà e semplicità.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*